Benvenuti a Huzhou Careful Magnetism & Electron Group
Home / News / Kit starter in ferrite a scatto
Parole chiave calde: Nucleo anti-interferenza core Nucleo del trasformatore

Kit starter in ferrite a scatto

Visualizzazioni:0     Autore: Editor del sito Ora di pubblicazione: 2020-09-02 Origine:Sito personale

I kit di induttanza in ferrite (SHCQC) sono progettati per lavorare insieme per ridurre o eliminare corrente o tensione indesiderata. Questi kit sono progettati anche per soddisfare le esigenze elettriche del tecnico. Tuttavia, quando acquisti un kit SHCQC, ci sono diversi componenti che dovrai assemblare. Quello che segue è uno sguardo a questi assembly.


Il nucleo di ferrite (induttanze) offre un modo semplice ed economico di accoppiare una resistenza a bassa impedenza a un singolo filo per ridurre il rumore (o la captazione) nel filo, riducendo così il potenziale di interferenza elettromagnetica (EMI). In sostanza, le ferriti sono considerate resistenze passive ad alta frequenza, senza alcuna resistenza attiva alle basse frequenze o DC. Il vantaggio principale dell'utilizzo di un nucleo di ferrite in combinazione con un'induttanza RF è che la ferrite funge da dispositivo di isolamento. Quando due fili sono collegati in serie, la resistenza del conduttore aumenta la corrente attraverso l'intero filo. Con un nucleo di ferrite, la resistenza del conduttore esiste solo in un punto su un filo. Ciò rende la ferrite più efficiente nel dissipare l'energia. Quando due nuclei di ferrite sono collegati insieme, la corrente viene ridotta a un singolo punto in un filo.


Se il tecnico non ha mai installato una bobina di ferrite, potrebbe essere necessario installare il kit SBC (Snap Together) prima di installare il nucleo di ferrite stesso. Ad esempio, se l'induttanza è già stata installata su un filo e il nucleo di ferrite deve ancora essere installato, il tecnico dovrebbe prima tagliare l'isolamento all'isolamento, quindi installare il nucleo di ferrite. Ci sono alcuni kit SBC forniti con isolamento pretagliato. Questo isolamento pretagliato può tornare utile per facilitare l'installazione.


I kit SBC a incastro utilizzano un metodo di montaggio a scatto per adattare il nucleo di ferrite in una delle tre diverse configurazioni. Le tre configurazioni sono una configurazione chiusa, una configurazione aperta e una configurazione esposta. La configurazione più comune è una configurazione chiusa, poiché fornisce una perfetta aderenza tra il manicotto di rame e il nucleo di ferrite. Una configurazione esposta di un'induttanza di ferrite è più adatta ai sistemi in cui la ferrite non è installata in un manicotto isolato, ma esposta invece a un manicotto conduttivo come un filo.


I kit di strozzatori a scatto sono disponibili in una varietà di dimensioni e configurazioni. Ci sono alcuni choke kit che richiedono un installatore professionale, mentre altri possono essere installati con strumenti semplici. È importante tenere presente che maggiore è il diametro del manicotto di rame, minore è la resistenza all'inserimento. del filo dello starter.


Se il tecnico non è sicuro di quale sia la configurazione migliore per una particolare applicazione, deve consultare un tecnico qualificato. Il modo più semplice per misurare la resistenza del nucleo è effettuare una connessione sia al manicotto di rame che al nucleo di ferrite. Se la resistenza viene misurata tra il manicotto di rame e il nucleo di ferrite, il manicotto di rame è considerato la resistenza più bassa.

Collegamenti frend:  Magnete, alimentatore galvanico
NAVIGAZIONE
ABOUT US
NOTIZIE
AMBIENTE
CONTATTACI
CATEGORIA
  Nucleo amorfo
  Nucleo in ferrite per soppressione EMI
  Trasformatore MnZn Nucleo
Copyright © 2020 Huzhou Careful Magnetism & Electron Group. Tutti i diritti riservati.